SUMMIT SULLA MODERNA BONIFICA

23 marzo 2022

Riunione a San Donà di Piave dove, cento anni or sono, si è tenuto il congresso che ha segnato la svolta del settore Il Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno ha partecipato all'iniziativa insieme ad ANBI Toscana

LEGGERE IL PASSATO PER IMMAGINARE IL FUTURO è il tema del seminario che ha aperto la celebrazione del centenario dal congresso del 1922 che ha segnato la nascita della moderna bonifica
L'iniziativa, organizzata da ANBI nazionale, si è tenuta il 22 marzo 2022, giornata mondiale dell'acqua, a San Donà di Piave, che cento anni orsono, aveva ospitato il vertice che ha profondamente modificato il volto e il sistema della bonifica in Italia.

Obiettivo: ripercorrere la storia con il supporto di immagini e testimonianze per provare a progettare, con il supporto di esperti e specialisti, l'attività di oggi e domani, anche in funzione delle variabili (crisi climatica e guerra in Ucraina) con cui i Consorzi di Bonifica devono e dovranno fare i conti.
 
All'evento,  il primo di una serie di una serie di appuntamenti che ci accompagneranno fino al 2023, ha partecipato anche ANBI Toscana
 
In rappresentanza del Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno, la presidente Serena Stefani; il vice presidente Leonardo Belperio e il direttore generale Francesco Lisi

Consorzio 2 Alto Valdarno via E. Rossi 2/L - Arezzo (AR) 52100 - CF. 02177170517 - Telefono: +39 0575 190 02 - Fax: +39 190 02 99
Email: [email protected] - Web: http://www.cbaltovaldarno.it

Powered by Arezzo Telematica spa