IL CB2 PUNTA SULLA STORIA DI LILLA

22 aprile 2022

Giornata mondiale della terra - Un libro per bambini che fa bene anche agli adulti, condotti attraverso la lettura in un coinvolgente viaggio, tra fantasia e realtà, sul corso d’acqua La pubblicazione sarà utilizzata dal Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno per completare il progetto di educazione ambientale Amico CB2 nelle scuole elementari Alunni e insegnanti inoltre saranno invitati a una giornata evento sul fiume, per un percorso esperienziale guidato dall’autrice della fiaba

Investire sul pianeta e fare in modo che ognuno facci a la sua parte. E’ il tema dell’edizione 2022 della Giornata mondiale della Terra.  

E’ anche il filo conduttore delle sessantasei pagine che raccontano il benessere raggiunto dall’uomo quando questo riesce ad integrarsi totalmente con l’ambiente in cui vive, scoprendone la bellezza e le risorse.

Il 22 aprile diventa così l’occasione per il Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno di presentare “Lilla parlava con il fiume”, libro per bambini che fa bene anche agli adulti.

Arricchito dalle divertenti e suggestive immagini di Alex Di Gregorio, è una favola coinvolgente che accompagna il lettore in un viaggio intrigante e formativo.

L’autrice è Carla Pagliari, direttore del Consorzio di Bonifica Tevere Nera, da sempre innamorata della natura, attenta alle problematiche ambientali, impegnata in attività educative sostenibili.

“Evocando la sua esperienza da bambina,   rappresenta, tramite questo lavoro, come fin da piccoli si possano vivere esperienze importanti e diventare donne e uomini responsabili di una missione urgentissima: impegnarsi per la salvaguardia dell’ambiente nella consapevolezza che è possibile salvare il mondo, giorno dopo giorno”, ha scritto nella prefazione Massimo Gargano, direttore generale di ANBI, l’associazione nazionale dei consorzi di bonifica e irrigazione, partner del progetto editoriale.

“Il libro lancia due spunti di riflessione importanti. Il primo è che ognuno può diventare protagonista di un miglioramento del nostro pianeta. Il secondo che le cose semplici sono quelle che rendono la vita più autentica e felice”, commenta Serena Stefani, Presidente del Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno, presentando la pubblicazione.

“La giornata mondiale della terra – aggiunge – è un’occasione per rinnovare l’invito all’utilizzo consapevole della risorsa, al rispetto dei corsi d’acqua e alla tutela degli habitat naturali che li popolano e li arricchiscono: principi che il Consorzio, per primo, si impegna ad osservare nello svolgimento della sua attività e a promuovere attraverso i percorsi partecipativi dei Contratti di Fiume e gli incontri didattici con gli alunni del comprensorio”.

Gli stessi principi che emergono con chiarezza sfogliando le pagine del libro: la storia è quella di una bambina di sei anni che vive in piccolo borgo di collina e che, tra fantasia e realtà, descrive la bellezza del fiume come "luogo" di incontri, di divertimento e di cultura. E’ tanto presa ad inseguire il suo  sogno da  riuscire a coinvolgere bambini, adulti e autorità di tutto il paese in una bellissima avventura estiva   che rimarrà nei cuori e nelle culture di tutti coloro che ne hanno fatto parte.

“Un’esperienza che tutti i bambini dovrebbero vivere – aggiunge Stefani -. Per questo il Consorzio ha deciso di acquistare copie del libro da utilizzare negli incontri con le scuole elementari, interessate da Amico CB2, il progetto di educazione ambientale bruscamente interrotto a causa del Covid 19 nel marzo 2020, che intendiamo riprendere e riproporre. Con un’idea in più:  offrire agli alunni l’occasione di sperimentare dal vivo le emozioni e le situazioni raccontate nel libro, in una singolare e divertente giornata  sul fiume, “guidati” dall’autrice”.

A rendere ancora più bella e nobile la storia di Lilla (disponibile per l’acquisto  anche sul web da VY Edizioni Milano), il fine benefico del ricavato del libro che Carla Pagliari ha deciso di donare in beneficienza.

  

 

Consorzio 2 Alto Valdarno via E. Rossi 2/L - Arezzo (AR) 52100 - CF. 02177170517 - Telefono: +39 0575 190 02 - Fax: +39 190 02 99
Email: [email protected] - Web: http://www.cbaltovaldarno.it

Powered by Arezzo Telematica spa